Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

18 novembre

La terra, spazio di inclusione e accoglienza

Incontro di riflessione per il mondo agricolo, in vista della Festa del Ringraziamento

C:\fakepath\7-terra.jpg

L'agricoltura come spazio di ospitalità e accoglienza sarà il tema della riflessione proposta, in prossimità della Festa del Ringraziamento, il prossimo 18 novembre a partire dalle 9 al Centro congressi Mamu, in corso Vittorio Emanuele a Mantova. L’iniziativa è promossa dal Centro diocesano per la pastorale sociale e del lavoro ed è rivolta a tutti i rappresentanti del mondo agricolo mantovano. L’incontro sarà aperto da un saluto del vescovo Marco Busca. Interverrà Gabriele Canali, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Forte è il richiamo all’enciclica Laudato si’, in cui papa Francesco sottolinea l’importanza di prendersi cura del nostro ambiente naturale ed esprime la necessità di pensare a nuovi modelli di produzione, più rispettosi dell’ecosistema. La terra, infatti, è in primo luogo una realtà affidataci per essere coltivata, che genera lavoro, produce cibo, benessere e sviluppo. Un tema affrontato anche dal segretario della Conferenza Episcopale Italiana, monsignor Nunzio Galantino, al recente G7 agricolo svolto lo scorso ottobre a Bergamo. Ha ricordato che ci sono oggi 815 milioni di persone che soffrono la fame: un’emergenza cronica causata da cambiamenti climatici, guerre e accordi economici che non garantiscono l’equilibrio sociale e il rispetto della dignità umana.

Il problema è complesso e spinge a ripensare il sistema produttivo globale che regola tanto il settore manifatturiero, quanto quello agricolo. Oggi tutto è ridotto a semplici materie prime da considerare solo come beni di scambio, senza alcuna implicazione sul piano ambientale, sociale ed etico. Contro questa logica perversa, Galantino ha chiesto che si stipulino accordi più inclusivi, che avvenga un cambio di paradigma nell'economia, nel mercato e  nell'agricoltura attuale. Inoltre, l'enorme potenziale tecnologico a nostra disposizione deve sapersi calare dentro un nuovo modello attento alla sostenibilità ambientale e sociale.

Tutti questi aspetti saranno affrontati durante la giornata promossa dal Centro di pastorale sociale. L’incontro sarà l'occasione per esplorare le esperienze in corso nel nostro territorio e per diffondere la consapevolezza che è possibile realizzare attività agricole compatibili con la fraternità, per una terra che sia davvero spazio di ospitalità.



documenti

Diocesi di Mantova