Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

Missioni

Don Sandro Barbieri in diocesi

Dal 23 gennaio al 12 febbraio

C:\fakepath\abol don sandro.jpg

Dopo un anno e mezzo di permanenza ininterrotta ad Abol, dal 23 gennaio al 12 febbraio don Sandro Barbieri sarà in Italia. Per vedere amici e parenti, ma anche per incontrare le comunità parrocchiali e anche singole persone e famiglie, e per cominciare a raccontare quanto accade ad Abol di persona e non solo attraverso Abol News.


«Il mandato che ho ricevuto dal Vescovo - scrive don Sandro - è di mettermi al servizio della chiesa di Gambella per creare uno "scambio": portare la ricchezza dell'esperienza della chiesa mantovana ad Abol (e non solo risorse economiche) ma anche restituire la ricchezza della chiesa cattolica etiope (e sicuramente non le risorse economiche!). Qualcuno potrebbe pensare: cosa può insegnarci la chiesa di Abol? In cosa può arricchirci una comunità che è nata da tre anni? Vorrei potervi stupire dicendovi quanto sia presente Dio in questa terra, quanto stia lavorando, quanto ami questa gente e la stia riempiendo di speranza. Tante sono sicuramente le ambiguità, le cose da maturare, le incongruenze... ma tanta gioia e voglia di incontrare quel Dio non sconosciuto ma da scoprire nel suo vero volto.»


Don Sandro sarà quindi a disposizione per incontrare parrocchie, unità pastorali, gruppi missionari, gruppi giovanili, gruppi di adulti e quanti desiderano avere un momento di scambio e confronto, oltre che di preghiera. Darà la precedenza ai gruppi, prima delle singole famiglie e persone, cercando di incontrare più persone possibili nel poco tempo a disposizione.

Per contattarlo e invitarlo è possibile mandare un messaggio o fare una chiamata con whattsapp tra le 18 e le 20 (ora italiana) al +251 966203567, oppure scrivere una email a mission.abol@gmail.com

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova