Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

Dalla CEI

“È risorto il terzo giorno”

​Una rilettura biblico-spirituale dell’esperienza della pandemia

C:\fakepath\Copertina è risorto il terzo giorno.png

«Don, è cambiato tutto: è successo qualcosa di grosso. Voi preti ve ne siete accorti? Se tornate a dire le stesse cose e sempre nello stesso modo, davvero stavolta non vi ascolterà più nessuno».


"È risorto il terzo giorno" è una rilettura biblico-spirituale dell’esperienza della pandemia, elaborata dalla Commissione Episcopale per la Dottrina, l’Annuncio e la Catechesi della CEI.
Si tratta di una traccia di riflessione pensata per credenti e non credenti, che prende le mosse da un ascolto delle paure, dei bisogni e delle attese delle persone, delle "gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d’oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono" che l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 ha proiettato nella vita di ciascuno.
Nell’ottica di “lasciarci interrogare sulle conseguenze che segnano il nostro Paese - e non solo - all’indomani della pandemia” la Commissione colloca gli eventi recenti sullo sfondo del mistero pasquale di Gesù: dal ‘dramma del venerdì’ della morte alla ‘speranza della domenica’ di risurrezione, passando per ‘il silenzio del sabato’, e conclude con l’invito a “maturare un’esistenza diversa”:
«Se avremo imparato che tutto è dono, se da questo sorgerà un nuovo stile personale e comunitario, che rinuncia alla lagnanza e all’arroganza e adotta la condivisione, il ringraziamento e la lode, allora la pandemia ci avrà insegnato qualcosa di importante. L’avremo vissuta, letta ed elaborata ascoltando lo Spirito e partecipando al mistero della Pasqua di Gesù, Crocifisso e Risorto.»



documenti

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova