Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

Dal settimanale "La Cittadella"

Fra Alessandro Corradini sarà ordinato diacono

Sabato 23 settembre alle ore 16.00

alessandro2.jpeg

Originario di Carpi (Modena), 42 anni, ma dal settembre dello scorso anno vive nella comunità dei Frati minori di Mantova, annessa alla chiesa di San Francesco, nella piazza della nostra città intitolata al santo. Proprio in questa chiesa, sabato 23 settembre, alle ore 16, fra Alessandro Corradini viene ordinato diacono per l’imposizione delle mani del vescovo di Mantova, Marco Busca.

Fra Alessandro sta completando gli studi teologici a Verona, un camminoche lo porterà al sacerdozio nei prossimi mesi. Attualmente alterna gli studi con il servizio verso i poveri e le famiglie in difficoltà, il quale prevede la distribuzione di generi alimentari in collaborazione con la Caritas mantovana. Alessandro, dopo essersi diplomato ragioniere, ha svolto diverse attività: servizio civile, lavoro in banca, attività per gli anziani e i disabili. Nel 2006 si è laureato in Viticoltura ed enologia all’Università di Firenze, settore nel quale ha trovato un impiego, fino al 2009, presso un’azienda di Fiesole, alle porte della città toscana. Ma, in quell’anno, Alessandro ha capito che il Signore lo stava chiamando per un’altra “vigna”, cioè la Chiesa, ed è entrato nel postulantato dei Frati minori ad Arco (Trento). Nel 2016, i “voti solenni”. E ora l’ordinazione diaconale, con la comunità francescana di Mantova in festa, alla quale si uniranno i familiari, i parenti, gli amici di Alessandro e la “provincia” Sant’Antonio dei Frati minori, che dallo scorso anno riunisce tutta l’Italia settentrionale.

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova