Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

Vita Consacrata

Il monastero delle Clarisse compie 25 anni

Un video racconta la loro vita quotidiana

C:\fakepath\clarisse foto.jpg

La presenza di una comunità di vita contemplativa a San Silvestro è stata fortemente voluta e promossa da Vittorina Gementi, donna di grande impegno civico e fede, come sostegno spirituale all'opera della 'Casa del sole' da lei fondata. Dopo aver contattato diversi ordini monastici senza successo, Vittorina trovò un accordo con la Federazione delle Clarisse dell'Emilia Romagna e del Veneto, che portò nel 1987 all'arrivo a Mantova delle prime quattro suore, provenienti da Forlì, Verona, Venezia e Ferrara. All'epoca però il monastero non esisteva ancora, quindi le suore abitarono per alcuni anni in una mansarda della 'Casa del sole', mentre procedevano i lavori di costruzione.

Il monastero fu finalmente inaugurato 6 anni dopo, il 21 novembre del 1993. Ricorrono quindi quest'anno i 25 anni dalla fondazione, celebrati mercoledì 21 novembre in occasione della Giornata di preghiera per le claustrali, con l'Eucarestia presieduta dal vescovo Marco.

Ad oggi il convento di San Silvestro accoglie 8 suore - 6 residenti e due in visita - che si dedicano alla vita contemplativa e comunitaria. Presso la cappella annessa al monastero è possibile raccogliersi in preghiera silenziosa durante la giornata, oppure partecipare alla preghiera della comunità, scandita da 9 momenti quotidiani - tra Liturgia delle ore, Ufficio delle letture, Santa Messa e rosario - secondo gli orari indicati nel documento allegato.

Come ha ricordato il vescovo Marco nella sua recente omelia (di cui pubblichiamo in allegato il testo integrale) "la loro vita ha senso perchè sono totalmente raccolti su Dio. La loro preghiera [...] è innanzitutto una lotta contro la dimenticanza di Dio. [...] gli oranti non evadono la terra degli uomini, ma si ritirano in disparte per presentarli a Dio e parlare a Dio di loro"

Proprio per questo le Clarisse sono sempre disponibili anche per l'incontro e l'ascolto di chiunque senta la necessità di un dialogo e di un confronto spirituale sincero, oltre che per condividere con chi ne ha bisogno i doni materiali che la Provvidenza fa arrivare al convento.

Il video pubblicato qui sotto racconta nel modo migliore il loro carisma e alcuni aspetti fondamentali della loro vita quotidiana.



documenti

Diocesi di Mantova