Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

Cultura

La diocesi al Festivaletteratura

Previsti incontri su vari temi: il conflitto siriano, migranti, don Mazzolari

C:\fakepath\volontari Festivaletteratura.jpg

È tutto pronto a Mantova per la 23ª edizione del Festivaletteratura, da mercoledì 4 a domenica 8 settembre. Il programma della rassegna prevede 229 incontri con scrittori, autori ed esperti più un centinaio di eventi non ufficiali. Nel fitto calendario di appuntamenti ci sono anche alcune iniziative organizzate da realtà diocesane.

La redazione del settimanale “La Cittadella” propone due eventi. Giovedì 5 alle 17.30, nel loggiato del Seminario vescovile, il giornalista Roberto Dalla Bella dialogherà con Fulvio Scaglione, ex vicedirettore di Famiglia Cristiana, sul ruolo dei cristiani nella Siria martoriata dalla guerra. Venerdì 6 alle 17.30, sempre nel loggiato del Seminario, si parlerà invece di don Primo Mazzolari, “parroco profeta” scomparso sessant’anni fa. All’incontro, presentato dal direttore della Cittadella, don Giovanni Telò, interviene monsignor Luigi Bettazzi, già vescovo di Ivrea.
Nel 2019 ricorre l’800º anniversario del colloquio tra san Francesco d’Assisi e il sultano al-Malik al-Kamil, un momento fondamentale per lo sviluppo del dialogo tra cristianesimo e islam. A questo tema è dedicato l’appuntamento, promosso dal Servizio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso in collaborazione con la comunità dei Frati minori di Mantova, “Una voce da Gerusalemme” (sabato 7 alle 10.30 nella chiesa di San Leonardo), con Sandra Manzella, insegnante e scrittrice, e monsignor Pierbattista Pizzaballa, amministratore apostolico del patriarcato latino di Gerusalemme.
L’ordine della sororità di Maria Santissima di Mantova, l’associazione “Nel giardino delle beghine” e la libreria Paoline organizzano l’incontro “L’arte di essere nel grembo del tempo” (sabato 7 alle 17, in via Dugoni 12) con Raffaella Molinari e Antonietta Potente, teologa autrice del libro Gesù di Nazaret, il poeta increato.
Tra le riflessioni proposte c’è anche il fenomeno dei flussi migratori attraverso il mare Mediterraneo, che negli ultimi anni ha provocato migliaia di vittime a causa dei frequenti naufragi. Cristina Cattaneo, docente all’Università statale di Milano, si è occupata di ridare un’identità a tante vittime di queste tragedie. Un lavoro complesso e impegnativo di cui parlerà con la giornalista Francesca Mannocchi domenica 8 alle 17 nella chiesa di Santa Barbara, in un evento organizzato dalla Caritas diocesana.


Il Duomo resterà aperto durante tutte le sere del Festivaletteratura, dalle 20,30 alle 23.00. Il mercoledì sera ci sarà un concerto.

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova