Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

1 gennaio 2020

La pace come cammino di speranza

Il messaggio del papa per la Giornata mondiale della pace e le iniziative diocesane

C:\fakepath\vatican news pace 2020.jpeg

“La pace è «un edificio da costruirsi continuamente», un cammino che facciamo insieme cercando sempre il bene comune e impegnandoci a mantenere la parola data e a rispettare il diritto”: così scrive papa Francesco - citando anche l’enciclica Gaudium et spes – nel suo messaggio per la 53^ Giornata mondiale della pace, che viene celebrata il 1 gennaio 2020 nella festa di Maria Santissima Madre di Dio.


Secondo il papa, la pace è un “cammino di speranza”, che passa necessariamente attraverso l’ascolto e il dialogo, il riconoscimento degli altri come fratelli, quindi il superamento della paura (che spesso è fonte di conflitto) e la capacità di perdonare. Elementi necessari sono anche la tensione alla costruzione di un più giusto sistema economico – “poiché la questione della pace permea tutte le dimensioni della vita comunitaria” – e la volontà di ripensare il nostro modo di abitare la casa comune, nella direzione di una conversione ecologica a cui il papa invita già a partire dalla sua prima enciclica, Laudato si’, del 2015.


Nella nostra diocesi, in occasione del mese dedicato alla pace, domenica 12 gennaio si terrà l’ormai tradizionale Marcia della pace per le vie della città, con partenza alle 15 davanti alla basilica di Sant’Andrea.

In questa occasione sarà possibile anche aderire alla campagna nazionale promossa dall’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII per chiedere al governo italiano la creazione di un Ministero della pace, quale ‘cabina di regia istituzionale’ per dar vita a un nuovo sistema nazionale per la promozione della pace.




Foto vaticannews.va



documenti

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova