Notizie

L’Amazzonia brucia da tempo

Una riflessione di don Flavio Lazzarin dal Brasile

C:\fakepath\brasile.jpg

«Oggi fanno notizia gli incendi dell'Amazzonia, Cerrado e Pantanal in un Brasile sempre più nemico della Terra e della vita. Oggi fanno notizia le menzogne spudorate dei leaders politici americani e le reazioni puntuali, indignate e impotenti, di coloro che credono possa essere sufficiente manifestare dissenso nei confronti di Trump e Bolsonaro.

E così facendo dimentichiamo che sarebbe necessario un profondo discernimento per smascherare supposte verginità politiche e religiose che ci riqualificano, a buon mercato, come esseri umani etici e solidali solo perché ci opponiamo alla nuova destra mondiale.
In questo presentismo, inoculato dai media, corriamo il rischio di essere comparse della democrazia come farsa, in cui regimi e opposizioni si associano per dissentire nei dettagli e, nello stesso tempo, per accettare come naturale e indiscutibile la gestione capitalista del pianeta. […]

Per reagire adeguatamente, è necessario rinfrescare la memoria. Scopriremmo che le atrocità palesate dai discorsi e dai turpiloqui dell’attuale governo rivelano con chiarezza quello che è sempre successo, ma che rimaneva elegantemente truccato dalle liturgie del potere.
Non è nuovo il genocidio dei popoli indigeni e dei campesinos. Non è nuovo il disastro ecologico dei biomi del Brasile. Nuovo, o rinnovato, è il discorso spudorato e disumano, che raramente aveva l’ardire di mostrarsi.
Ma mi pare evidente che la battaglia non può essere combattuta sul piano dei discorsi, delle narrazioni. Si combatte solo sul piano della verità dei fatti. E il fatto incontestabile è la crisi della nostra civilizzazione.
Da qui dovrebbe ripartire ogni progetto politico. Cosa che pare impossibile anche in questo Brasile, alla vigilia delle elezioni municipali, sintesi mirabile della coazione a ripetere, che preannuncia le ripetizioni che ci aspettano nel 2022, anno delle elezioni presidenziali.»


L'intervento completo è stato pubblicato su SettimanaNews.

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova