Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

Vita diocesana

Nomine vescovili

Nuovi parroci e collaboratori in servizio dal prossimo settembre

C:\fakepath\prete chiesa.jpg

Il vescovo Marco Busca, come anticipato nelle scorse domeniche dal settimanale diocesano 'La Cittadella', ha provveduto alla nomina di parroci e collaboratori parrocchiali, il cui 'ingresso' nelle nuove comunità avverrà nel mese di settembre, in date che verranno rese note in un successivo comunicato.


Padre Giuseppe Beffa, dei Canonici regolari dell’Immacolata Concezione, è il nuovo parroco di Volta Mantovana. Sarà anche amministratore parrocchiale di Cereta e Castelgrimaldo. Con lui collaborerà come vicario padre Bruno Rapis. Il parroco uscente, padre Agostino Panelli, andrà presso l’istituto “Maria Immacolata” a Montichiari.

Don Nicola Gardusi è stato nominato parroco di Gazoldo degli Ippoliti, in sostituzione di don Amedeo Ghizzi. Don Gardusi lascia il servizio di vicario della parrocchia di San Pio X, in città. Continuerà a insegnare presso l’Istituto superiore di Scienze religiose “San Francesco” di Mantova, dove ricopre anche l’incarico di direttore. Don Amedeo Ghizzi sarà celebrante a Redondesco e collaboratore del Vicariato foraneo “San Carlo Borromeo” (zona di Asola).

Don Lorenzo Lorenzini, attuale parroco di Gonzaga e Palidano, sarà parroco di Bondeno di Gonzaga. Don Lorenzini è anche coordinatore dell’Unità pastorale “Terre matildiche”, comprendente Bondeno, Gonzaga, Palidano, Pegognaga e Polesine. L’attuale parroco, don Luigi Righettini, resterà al servizio dell’Unità pastorale.

Don Nicola Sogliani, attualmente vicario a Guidizzolo, diventa amministratore parrocchiale di Solferino.

Don Andrea Marchini è stato nominato vicario parrocchiale e incaricato per la pastorale giovanile nell'Unità Pastorale di Curtatone.
Don Manuel Beltrami sarà collaboratore residente nella parrocchia di Cerese.
Don Andrea Luppi è stato nominato collaboratore residente nella parrocchia di San Giorgio, oltre a rivestire l’incarico di insegnante e referente pastorale presso gli Istituti “Redentore” della Fondazione “Casa dello Studente B. Contardo Ferrini”. 
Don Stefano Tognetti, attuale parroco di Roncoferraro, Barbassolo, Nosedole, Governolo, Barbasso e Casale, diventa parroco anche di Cadè e Villa Garibaldi.
Don Michael Cottica e don Matteo Sisti, che riceveranno l’ordinazione presbiterale il prossimo settembre, saranno rispettivamente vicario parrocchiale nella UP di Castiglione e vicario parrocchiale nella parrocchia di San Pio X a Mantova. 
Il vescovo ha definito anche gli incarichi di alcuni diaconi: Enea Grassi presterà servizio presso la parrocchia di Cerese, mentre Selvino Guberti presso la parrocchia di Sant’Anselmo in città.
Infine don Marco Sbravati frequenta presso la FTIS di Milano il master in “Spiritualità della cura”, è tirocinante presso L’Istituto nazionale tumori di Milano e assistente spirituale presso le Cure Palliative dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova, mentre don Michele Garini trascorre un periodo di approfondimento spirituale presso la comunità “Casa sul Pozzo” di Lecco e la “Casa Paolo VI” di Concenedo di Barzio (LC) e frequenta alcuni corsi presso l’Università di Milano. 

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova