Notizie e approfondimenti

Notizie e approfondimenti

6 e 7 settembre

Oscar Romero e Francesco, veri testimoni del nostro tempo

Al Museo diocesano due incontri promossi dalla Cittadella durante il Festivaletteratura

C:\fakepath\Schermata 2018-08-27 alle 15.49.22.png

Il Festivaletteratura si appresta a riempire il centro di Mantova con migliaia di persone in arrivo da tutta Italia e dall’estero per la nuova edizione, che si tiene dal 5 al 9 settembre. In occasione della rassegna, per la prima volta assoluta il settimanale diocesano “La Cittadella” propone due interessanti incontri pensati, in particolare, per gli appassionati sensibili a temi legati alla fede e al mondo cattolico.

Giovedì 6 settembre si parlerà di monsignor Oscar Romero, arcivescovo di San Salvador ucciso nel 1980 che il prossimo agosto sarà canonizzato da papa Francesco. È ancora oggi una figura chiave per la Chiesa latina (e non solo), grazie al suo esempio di fedeltà ai principi cristiani e all’impegno, pagato con la vita, verso i più poveri, in particolare i contadini che appartenevano alle fasce più umili della popolazione salvadoregna. La sua testimonianza, ancora attuale, è al centro del libro Una terra bagnata dal sangue: Oscar Romero e i martiri di El Salvador (Paoline), scritto da Anselmo Palini che interverrà all’incontro. L’evento sarà presentato da Roberto Dalla Bella, giornalista della “Cittadella”.
Venerdì 7 settembre l’attenzione si sposterà, invece, su papa Francesco. L’enciclica dei gesti (Paoline), libro scritto dal giornalista Mimmo Muolo, aiuta a scoprire i significati che si celano dietro lo stile di Bergoglio, il cui pontificato è caratterizzato da grande semplicità e sobrietà. Insieme all’autore dialogherà don Giovanni Telò, direttore della “Cittadella”.
Gli incontri, a ingresso libero, fanno parte degli eventi collaterali del Festivaletteratura e si tengono nella sala Pozzo del Museo diocesano “Francesco Gonzaga”, in piazza Virgiliana 55 a Mantova.



Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova