Notizie

Beni culturali ed edilizia di culto

Un servizio prezioso

Il vescovo ha recentemente nominato la nuova commissione diocesana

Redazione
C:\fakepath\commissione beni culturali (2).jpg

Tra i compiti della Chiesa diocesana vi è anche quello della custodia e della cura del patrimonio architettonico e artistico ricevuto dal passato, nonché di promuovere l’arte contemporanea a servizio della liturgia e della fede. In questo compito così delicato e importante la diocesi si avvale di una consulenza di professionisti del settore che, a titolo gratuito, costituiscono la COMMISSIONE DIOCESANA PER I BENI CULTURALI ECCLESIASTICI, L'EDILIZIA DI CULTO E L'ARTE SACRA

Compito specifico della Commissione è di esaminare i progetti, le richieste e le iniziative, che i legali rappresentanti degli enti soggetti alla giurisdizione dell'Ordinario diocesano presentano per ottenere le autorizzazioni previste dalle norme canoniche in materia di arte per la liturgia, di beni culturali e dell’edilizia di culto. La Commissione inoltre, di sua iniziativa o d'intesa con altri organi ecclesiali, elabora proposte, indirizzi e progetti allo scopo di tutelare, valorizzare, promuovere e incrementare il patrimonio diocesano, culturale, storico e contemporaneo, comprese iniziative informative, di sensibilizzazione e di formazione a favore del clero diocesano e religioso, dei laici, dei professionisti e degli artisti.


Di seguito la composizione della nuova commissione nominata dal vescovo Marco per il prossimo triennio (2021-2024)
arch. don Stefano SAVOIA (presidente)
arch. Alessandro CAMPERA (segretario)
arch. Andrea ADAMI
arch. Genziana BERTONI
mons. Roberto BRUNELLI
don Massimiliano CENZATO
arch. Marco FASSER
arch. Filippo MANTOVANI
mons. Giancarlo MANZOLI
dott.sa Licia MARI
dott.sa Francesca MISEROCCHI
ing. Claudio MONTEVERDI
sig. Marco NEGRI
ing. Francesco RONDELLI
sig.ra Emanuela SCARAVELLI
ing. Massimo TRIVINI BELLINI

A queste nomine, il vescovo Marco ha aggiunto due consulenti della Commissione per l'esame delle pratiche riguardanti gli organi nelle persone dei maestri Federico LORENZANI e Umberto FORNI.


*** nella foto un momento di ritrovo della nuova commissione 

Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova