Parrocchie

Tabellano di Suzzara

S. Nicola di Bari vescovo

None
La parrocchia di S. Nicola da Bari, vescovo in Tabellano, come entità territoriale autonoma, è sorta attorno al 1010-1020, come porzione facente parte dell'isola di Suzzara. In un primo tempo appartenne alla contea di Brescia e, in seguito, a quella di Reggio Emilia. Comunque era sempre sottoposta alla signoria di Canossa. Faceva parte del territorio compreso fra l'ex fiume Zara e il vecchio corso del Po. Solo agli inizi del 1300 Tabellano si trova sotto la giurisdizione del vescovo di Mantova.
Quasi contemporaneamente alla "pieve" di Tabellano è sorta la chiesa parrocchiale di chiara matrice matildica, costruita tra i 1100 e di 1200. La prima chiesa fu quasi completamente distrutta nei secoli seguenti, molto probabilmente dalla disastrosa alluvione del Po; e rimasero in piedi soltanto il campanile e l'absidiola relativa.
L'edificio sacro attuale risale al 1681, riedificato dalla comunità, ma profondamente trasformato e degradato nelle linee architettoniche e soprattutto nella facciata.
Negli anni 1970 e '71, fu rifatta completamente la facciata e tutto l'interno che presenta le tre navate con un solo altare. All'interno del campanile è stata resa visibile una possente colonna portante in cotto, pressoché intatta nella sua poderosa eleganza.
Di notevole valore artistico è pure la pala d'altare che raffigura la Madonna col Bambino e Santi, attribuita a G. Francesco Tura e recante lo stemma della famiglia Strozzi e la data 1528.

Unità pastorale 1 Vicariato foraneo "Sant'Anselmo di Lucca e san Benedetto abate"

PARROCO

Don Alberto Formigoni

Don Lino Azzoni

INDIRIZZO

Via Caretta 12 46029 TABELLANO

TELEFONO

0376/590165

Orari delle Messe

Domenica: 11:00 (luglio e agosto a domeniche alterne)
Diocesi di Mantova