Vescovi emeriti

S. Ecc. Mons. Caporello Egidio

C:\fakepath\vescovo-caporello.jpg

Data e luogo di nascita

Padova

08 Giugno 1931

Ordinazione

Padova

10 Luglio 1955

Residenza e contatti

Piazza Santuario,4

Grazie di Curtatone

tel. 0376.326355

Monsignor Egidio Caporello è nato l'8 giugno 1931 a Padova. Ha compiuto gli studi al sacerdozio nel seminario di Padova. 

Ordinato sacerdote il 10 luglio 1955, ha completato la sua formazione culturale presso la pontificia Università gregoriana, dove ha studiato filosofia. Chiamato a Roma, dal 1956 al 1959 è stato collaboratore presso il C.E.N.A.C.; dal 1959 al 1971 ha svolto l'incarico di vice assistente centrale dell'azione cattolica italiana. Nel frattempo iniziò la sua collaborazione presso l'ufficio catechistico nazionale. Nel 1974 fu inoltre incaricato di dirigere la casa assistenti dell'azione cattolica. Nel periodo descritto, Monsignor Caporello ha organizzato e diretto numerosi convegni nazionali e diocesani; numerosi incontri del clero; ha svolto ministero pastorale a favore del quartiere residenziale che gravita intorno alla chiesa della casa assistenti in stretta collaborazione con la parrocchia Protomartiri in Roma. 

Il 24 luglio 1982 veniva eletto alla chiesa titolare vescovile di Caorle è nominato segretario generale della conferenza episcopale italiana; fu ordinato vescovo nella cattedrale di Padova il 19 settembre 1982. Svolse questa importante incarico nazionale fino al giugno 1986, quando il Papa Giovanni Paolo secondo lo nominava vescovo di Mantova. Fece il suo ingresso in diocesi e i 7 settembre 1986.

Dal 1996 al 2001 è stato presidente della commissione episcopale per l'educazione cattolica, la cultura, la scuola e università della conferenza episcopale italiana e membro del consiglio permanente.

Attualmente è membro della commissione episcopale per "la dottrina della fede, l'annuncio e la catechesi" della commissione episcopale italiana e vescovo delegato per tali ambiti per la Lombardia.

In conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico, il giorno 8 giugno 2006 ha rinunciato al governo della Diocesi. Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Mantova il 13 luglio.

Il giorno 7 ottobre 2007, con l'atto canonico di "presa di possesso" di mons. Roberto Busti, diventa Vescovo Emerito della Diocesi.

Diocesi di Mantova