Appuntamenti correnti

C:\fakepath\2-ospedale2.jpg

Preghiera

Giornata mondiale del malato

Diocesi di Mantova 11/02/2019

Diocesi di Mantova

Diocesi di Mantova


Promuovere la cultura della gratuità e del dono, per superare i concetti di profitto e scarto: è l’invito che fa papa Francesco in occasione della 27ª Giornata mondiale del malato, il prossimo 11 febbraio. «Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date»: le parole pronunciate da Gesù quando invia gli apostoli a diffondere il Vangelo sono quelle che danno il titolo al messaggio del Pontefice. Uno stile che si rispecchia perfettamente nel Buon Samaritano: «la cura dei malati ha bisogno di professionalità e tenerezza – scrive il Papa –, di gesti gratuiti, immediati e semplici come la carezza, attraverso i quali si fa sentire all’altro che è “caro”».

A livello mondiale, la Giornata sarà celebrata a Calcutta, in India, dove visse santa Madre Teresa che Francesco, in occasione della sua canonizzazione, definì generosa dispensatrice della misericordia divina. «Madre Teresa ci aiuta a capire che l’unico criterio di azione dev’essere l’amore gratuito verso tutti – continua Francesco – senza distinzione di lingua, cultura, etnia o religione. Il suo esempio continua a guidarci nell’aprire orizzonti di gioia e speranza per l’umanità bisognosa di comprensione e tenerezza, soprattutto per quanti soffrono».

Diocesi di Mantova