Appuntamenti correnti

C:\fakepath\ragazzi-giovani-computer.jpg

I volti della condizione giovanile

Un convegno apre le iniziative del «Laboratorio di civiltà»

Diocesi di Mantova 30/03/2019

Diocesi di Mantova 9.30

Diocesi di Mantova Sala delle Capriate (Mantova)


Numerose realtà e associazioni del territorio mantovano si sono riunite per dare vita a un “Laboratorio di civiltà” per mettere in atto percorsi socio-culturali rivolti a tutti i cittadini, con l’obiettivo di diffondere solidarietà e senso civico. I valori che ispirano il progetto richiamano la Costituzione italiana e la Dottrina sociale della Chiesa: a farne parte sono Acli, Cisl, Confcooperative, Confartigianato, Confcommercio, Coldiretti. Anche la diocesi di Mantova partecipa, attraverso il Centro per la pastorale sociale e del lavoro. La prima iniziativa concreta promossa nell’ambito del “Laboratorio di civiltà” è il convegno dal titolo "I volti della condizione giovanile a Mantova", in programma sabato 30 marzo, alle 9.30, nella sala delle Capriate in piazza Alberti, in centro città.

Ad aprire l’incontro sarà un intervento di Ercole Montanari, presidente di Confcommercio. In seguito sono previsti contributi su aspetti diversi: a Davide Boldrini e Adelelmo Lodi Rizzini è affidata la presentazione di ricerche sui giovani condotte dalla Caritas diocesana, mentre Elena Scarpanti, del Provveditorato agli studi di Mantova, spiegherà le attività promosse dalla scuola per educare alla legalità e alla salute. Poi la parola passerà ai giovani, rappresentanti di varie associazioni e organizzazioni locali. Chiude il convegno un intervento di Dino Perboni, segretario della Cisl “Asse del Po”.
Non è un caso che siano proprio le nuove generazioni il punto di partenza scelto dai promotori: il futuro passa dal loro contributo, perciò è necessario conoscere la realtà che vivono quotidianamente e provare a rispondere in modo efficace alle esigenze più diffuse, in un dialogo continuo tra giovani e adulti.



Diocesi di Mantova
Diocesi di Mantova