Appuntamenti correnti

C:\fakepath\GettyImages_863830160.0.jpg

Preghiera

Veglia diocesana per i missionari martiri

Oscar Romero esempio di chi annuncia il Vangelo nelle zone più difficili del pianeta

Diocesi di Mantova 15/03/2019

Diocesi di Mantova 22.00

Diocesi di Mantova Mantova, basilica di Sant'Andrea


Nel mondo si continua a morire a causa della fede cristiana: lo conferma il rapporto annuale dell’Agenzia Fides secondo cui, nel 2018, sono stati uccisi quaranta missionari, di cui 35 sacerdoti, un seminarista e quattro laici. Il confronto con i dodici mesi precedenti mette in evidenza un aumento notevole: nel 2017, infatti, le vittime erano state in tutto ventitré. Tra le zone più a rischio ci sono l’Africa e l’America, mentre in Europa è stata registrata una sola vittima.

Ricordare i missionari cristiani che annunciano il Vangelo nel mondo, anche a costo della propria vita, è l’intenzione della Giornata di preghiera e digiuno in memoria dei missionari martiri, che quest’anno è arrivata alla 27ª edizione e sarà celebrata in tutto il prossimo 24 marzo. A promuovere l’iniziativa è Missio, organismo pastorale della Cei: il tema scelto quest’anno è “Per amore del mio popolo non tacerò” (Is 62,1) e richiama la figura di monsignor Oscar Romero, arcivescovo di San Salvador assassinato proprio quel giorno nel 1980. Il messaggio che si vuole diffondere è il valore di solidarietà e fratellanza che deve contraddistinguere l’atteggiamento di ciascun cristiano: essere vicini ai più deboli e alle persone che subiscono persecuzioni e soprusi, nei Paesi dove i diritti civili sono tutt’altro che scontati. Una testimonianza di fede che occorre rilanciare.
A Mantova la Giornata dei missionari martiri sarà celebrata venerdì 15 marzo, con una veglia di preghiera dalle 22 alle 23, nella basilica di Sant’Andrea. L’iniziativa rientra nelle “24 ore di preghiera per il Signore” volute da papa Francesco. Una scelta non casuale, che sottolinea il ruolo centrale dei missionari per la Chiesa cattolica, dono prezioso da sostenere nella preghiera.
L’invito a partecipare è aperto, ovviamente, a tutti i fedeli. Inoltre, per chi volesse promuovere iniziative a livello di parrocchia o unità pastorale, sul sito ufficiale “Missio Italia” è disponibile materiale da consultare liberamente.

Diocesi di Mantova