Viaggi e Pellegrinaggi

Viaggi e Pellegrinaggi

In Turchia sulle orme di San Paolo

dal 4 al 12 agosto 2020

Martedì 04 Agosto 2020

C:\fakepath\istanbul.jpg

Unita’ Pastorale Mincio - Cerlongo, Goito, Vasto e Solarolo

presieduto da Don Marco Mani


Mercoledì 4 agosto – HATAY (VIA ISTANBUL): 
Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento all’aeroporto di Bologna e partenza con volo di linea per Hatay (via Istanbul). All’arrivo ad Hatay/Antiocchia incontro con la guida e trasferimento in hotel: cena e pernottamento. 


Giovedì 5 agosto: HATAY – ADANA
Prima colazione in hotel. Mattinata visita dell’Antiochia sull’Oronte: visita della città dove per la prima volta i discepoli di Gesù furono chiamati “cristiani”, centro di propulsione apostolica nei primi anni della Chiesa e luogo considerato dalla tradizione la prima sede episcopale dell’Apostolo Pietro. Visita al museo dell’Hatay, ricco di preziosi mosaici del II, III, IV secolo e alla “Grotta di San Pietro”, luogo che un’antica tradizione indica come la prima chiesa di Antiochia. Visita del Monastero di S. Simone lo stilita. Tempo permettendo visita del Museo Archeologico di Antiocchia: in cui è esposta una delle più ricche collezioni di splendidi mosaici romani del II, III, IV secoli, provenienti dalle ville romane soprattutto dalla vicina Dafne. Dopo pranzo proseguimento per Samandag, "Seleucia Pieria" biblica che fu il porto di Antiochia in epoca romana, da cui Paolo e Barnaba salparono per Cipro nel loro primo viaggio missionario. Proseguimento per Adana, arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 


Venerdì 6 agosto: ADANA – TARSO – CAPPADOCIA
Prima colazione in hotel. Partenza per Tarso la città natale di Paolo della cui casa rimane un pozzo romano identificato come “pozzo di San Paolo”, e sosta all’Arco di Cleopatra. Continuazione per la Cappadocia. Pranzo in ristorante. Visita della città sotterranea di Kaymakli. Progettata con chiaro intento strategico e di difesa è dotata di tutti i servizi essenziali tali da permettere l’autonomia di alcuni mesi in caso di incursioni arabe. In serata sistemazione in hotel; cena e pernottamento. 


Sabato 7 agosto: CAPPADOCIA
Trattamento di pensione completa. Giornata dedicata alla visita della regione, patria dei Padri Cappadoci, uno degli ambienti più affascinanti della Turchia per il suo caratteristico paesaggio lunare, i villaggi trogloditi, e le chiese rupestri abitate un tempo da anacoreti che le arricchirono di affreschi. Visita del museo all’aperto della valle di Göreme; di Zelve con la selva di giganteschi funghi rocciosi traforati da celle e cappelle detti “camini di fata”; dei villaggi trogloditi di Avcilar ed Uchisar. Cena e pernottamento in albergo.


Domenica 8 agosto: CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE
Prima colazione in hotel. Partenza mattinata per una lunga tappa di trasferimento verso Pamukkale. Sosta a Konya per la visita al mausoleo di Mevlana, fondatore del movimento mistico dei “dervisci”. Visita della chiesa di San Paolo di Konya, luogo della sua predicazione alla giovane comunità cristiana di Ikonio. Pranzo in ristorante lungo il percorso. In serata arrivo a Pamukkale. Sistemazione in hotel: cena e pernottamento.                                                                                                                                                                                                                


Lunedì 9 agosto: PAMUKKALE – EFESO – KUSADASI (O IZMIR)

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita delle “cascate pietrificate” e dei resti della chiesa di San Filippo, martire nella Hierapolis romana nell’87 d.C. Partenza per Efeso luogo di una delle sette chiese dell’Apocalisse, arrivo e pranzo in ristorante. Visita al sito di Efeso, alla cui comunità cristiana S. Paolo si indirizzò con toni vivaci. Tra gli imponenti monumenti dell’antica città romana restano la Biblioteca di Celso; il Teatro, luogo in cui culminò la disputa di Paolo con i venditori di oggetti pagani, il Tempio di Adriano, la basilica dell’omonimo Concilio che proclamò Maria, Madre di Dio, la basilica di San Giovanni sulla tomba dell’apostolo.  Salita alla collina degli Usignoli dove si venera la casa della Madonna, secondo la tradizione efesina.  Sistemazione in hotel a Kusadasi o Smirne, cena e pernottamento.


Martedì 10 agosto: PERGAMO – BANDIRMA / MUDANYA – ISTANBUL
Prima colazione in hotel. Partenza per Pergamo, una delle sette chiese dell’Apocalisse, visita del sito archeologico: il Palazzo Reale, la biblioteca, la Rocca, i templi di Traiano e Atena, l’Acropoli. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio imbarco sull’ aliscafo ed attraversamento del Mar di Marmara. Trasferimento ad Istanbul. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 


Mercoledì 11 agosto: ISTANBUL
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città: la Moschea Blu, l’Ippodromo, Santa Sofia. Pranzo in ristorante. Pomeriggio proseguimento delle visite con il Palazzo di Topkapi che fu residenza dei sultani ottomani. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento. 


Giovedì 12 agosto: ISTANBUL – BOLOGNA 
Prima colazione in hotel. Al mattino, completamento delle visite della città con la chiesa bizantina di San Salvatore in Chora che conserva preziosi mosaici ed il Gran Bazar, uno dei mercati coperti più grandi del mondo. Pranzo in ristorante e trasferimento in aeroporto e partenza del volo di linea per Bologna. Rientro in bus riservato a Mantova.


Quota di partecipazione: (minimo 25 paganti)   € 1.450,00
Supplemento: camera singola                            €    300,00


LA QUOTA COMPRENDE: trasferimento da e per l’aeroporto di Bologna, voli di linea, tasse aeroportuali, assistenza aeroportuale in partenza e in arrivo, trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo, sistemazione in hotel 4 stelle con servizi privati e in camera doppia, guida per tutto pellegrinaggio, pullman GT, ingressi come da programma, assicurazione medico-bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE: bevande ai pasti, extra di carattere personale, facchinaggio, assicurazione annullamento, tutto quanto non espressamente previsto sotto la voce “La quota comprende”.


Documenti: è necessario un documento di identità valido, ricordiamo che non sono valide le carte di identità cartacee con timbro di proroga e le carte di identità elettroniche con foglio di rinnovo.
Per l’iscrizione è necessario compilare il modulo di adesione e consegnarlo unitamente al versamento di un acconto di € 400,00 entro il 4 maggio 2020. Il saldo dovrà essere effettuato a consegna documenti.
Per la parte normativa (annullamenti, penalità, recessi, ecc, ) valgono le condizioni generali riportate dall’operatore. 


Per informazioni:
SANT’ANSELMO VIAGGI
pellegrinaggi@diocesidimantova.it
www.facebook.com/santanselmovi...  
Tel. 0376/319506


Parrocchia di GOITO
Don Marco Mani 
Tel. 0376/60139



documenti

Diocesi di Mantova