Viaggi e Pellegrinaggi

Viaggi e Pellegrinaggi

Libano - La terra della Bibbia e dei Santi

Dal 5 all'11 agosto 2019

Lunedì 05 Agosto 2019

castello-di-sidone-mare2.jpg

Parrocchia di Castel d'Ario

Presieduto da don Marco Mani

1° giorno: CASTEL D’ARIO – VERONA - ROMA – BEIRUT

Al mattino ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento in pullman privato all’aeroporto di Verona. Partenza con volo di linea per Beirut via Roma. Arrivo, disbrigo delle procedure di ingresso nel paese, incontro con la guida e trasferimento in hotel.  Cena e pernottamento.

 

2° giorno: BEIRUT – DEIR EL KAMAR – BEITEDDINE – BEIRUT

Pensione completa. Beirut è una città unica al mondo, per la sua posizione sul crocevia di ben tre continenti (Asia, Europa e Africa); affascinante, seria e misteriosa di giorno, si trasforma di notte in città estremamente piacevole e “folle”, vero e proprio melting pot di culture diverse. Al mattino visita della città: la celebre Corniche sul lungomare, ove si ammirano gli spettacolari Scogli del Piccione, la Cattedrale maronita di San Giorgio, la Moschea Mohammad Al Amin ispirata alla moschea Blu di Istanbul, La piazza dei Martiri.  il Museo Nazionale, eretto nel 1930. Pranzo in Ristorante. Si prosegue con la visita del bel Palazzo di Beiteddine, residenza dell’Emiro del Libano, splendido esempio di architettura araba del 18° secolo, e quindi l’antica capitale Deir El Qamar. In Serata rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

3° giorno: BEIRUT – TIRO – SIDONE – ECHMOUN – BEIRUT

Pensione completa. Al mattino Partenza in direzione sud per raggiunge l’antica città fenicia di Tyr. Lungo il tragitto sosta e visita di Sidone , ove si ammirano il caravanserraglio, l’antico souk e il Castello, una fortezza costruita dai Crociati agli inizi del 13° secolo su una piccola isola collegata alla terraferma . Proseguimento per Tyr, nel cui porto meridionale attraccò Alessandro Magno dopo sette mesi di assedio alla città, e visita ai siti archeologici ricchi di storia: si ammira qui l’unico anfiteatro romano a pianta quadrata. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio ritorno a Beirut, sostando ad ammirare il tempio di Echmoun, antico luogo di culto dedicato a Eshmun, la divinità fenicia della guarigione. Cena e pernottamento in hotel.

 

4° Giorno: BEIRUT – LE FORESTE DI CEDRI E LA VALLE SACRA – BEIRUT

Pensione completa. Giornata di viste nei dintorni della capitale: si inizia con le celebri foreste di cedri, antichissimi e maestosi alberi, simbolo della città e del Paese, situati a 1800 metri s.l.m. Proseguimento per Becharre, un piccolo villaggio ove nacque il famoso poeta e scrittore Khalil Gibran. Pranzo in ristorante. Visita della cosiddetta Valle Sacra di Qadisha, una profonda gola scavata dal fiume Kadisha e punteggiata da numerosi monasteri, tra cui i principali sono il Deir Qannoubine, sede del Patriarca Maronita la cui costruzione viene attribuita a l’Imperatore Teodosio il Grande, e il Deir Qozhaya, eretto secondo la tradizione nel IV sec. da Sant’ Ilario in onore dell’anacoreta egiziano Sant’Antonio il Grande; fu distrutto nel XVI sec e immediatamente ricostruito. Rientro a Beyrut nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

 

5° Giorno: BEIRUT – BYBLOS – TRIPOLI – HARISSA – BEIRUT

Pensione completa. Al mattino partenza per Byblos, considerata da molti il porto più antico del mondo, per la visita all’importante sito archeologico, ove si ammirano reperti che risalgono al Neolitico e visite della Chiesa di San George. Tempo a disposizione per passeggiare nel souk. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Tripoli per la visita al Castello crociato di St. Gilles e passeggiare nelle stradine della città antica con i souk e le moschee che risalgono all’epoca dei Mamelucchi e degli Ottomani. Proseguimento e sosta per ammirare la gigantesca statua della Nostra Signora del Libano, emblema della devozione alla Madonna nel Paese, nel santuario romano a lei dedicato ad Harissa. In serata rientro a Beirut. Cena e pernottamento.

 

6° GIORNO: BEIRUT – BAALBECK – KSARA – ANJAR – BEIRUT

Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Baalbeck (m. 1170), ove si arriva dopo circa un’ora di viaggio. Sito archeologico tra i più importanti del Medio Oriente, Patrimonio dell’Umanità dal 1984, Baalbeck è famosa per le monumentali rovine di alcuni tempi romani, risalenti al II e III secolo, quando nota con il nome di Heliopolis, nella provincia romana di Siria, ospitava un importante santuario dedicato a Giove Elipolitano. Al termine della visita si prosegue per Ksara: pranzo in ristorante e degustazione di vini. Nel pomeriggio visita al sito archeologico di Anjar di epoca omayyade. Ritorno a Beyrut nel tardo pomeriggio: cena libera, pernottamento in hotel.

 

7° GIORNO: BEIRUT – ROMA – VERONA – CASTEL D’ARIO

Prima colazione in hotel. Ultima mattinata a Beirut. Pranzo in ristorante. Trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: (minimo 25 paganti)    € 1.790,00

SUPPLEMENTO: camera singola    €    320,00

 

La quota comprende: Trasferimento per/da l’aeroporto di Verona - Voli di linea - Tasse aeroportuali - Assistenza aeroportuale - Hotel 4* con trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo del settimo giorno - Pullman a disposizione per tutto il pellegrinaggio - Guida per tutto il pellegrinaggio – Ingressi - Assicurazione medico bagaglio;

 

La quota non comprende: Mance – Visto - Bevande ai pasti – Assicurazione annullamento viaggio - Extra di carattere personale - Quanto non espressamente previsto sotto “La quota comprende”.


Documenti: E’ necessario il passaporto individuale valido e deve avere almeno sei mesi di validità dalla data di partenza.


Per l’iscrizione è necessario compilare il modulo di adesione e consegnarlo unitamente al versamento di un acconto di € 400,00 entro il 5 maggio 2019. Il saldo dovrà essere effettuato a consegna documenti.


Per la parte normativa (annullamenti, penalità, recessi, ecc,) valgono le condizioni generali riportate dall’operatore


Per informazioni:

SANT’ANSELMO VIAGGI

c.o. Curia Vescovile

P.za Sordello 15  Tel. 0376 / 319506

 

Parrocchia di

CASTEL D’ARIO

Don Marco Mani

Tel. 0376/661751

Diocesi di Mantova