Viaggi e Pellegrinaggi

Viaggi e Pellegrinaggi

Pellegrinaggio in Terra Santa

Dal 14 al 21 maggio 2019

Martedì 14 Maggio 2019

C:\fakepath\Gerusalemme.jpg

Guidato da Mons. Roberto Brunelli

 

Martedì 14 maggio: Mantova  – Verona – Tel Aviv – Nazareth.

Da Mantova in pullman privato all'aeroporto di Verona e da qui a quello di Tel Aviv via Roma Fiumicino. Lungo la fertile pianura del Saron e i colli della Galilea, con sosta alla biblica fortezza di Megiddo, arrivo a Nazareth.  Sistemazione in albergo; cena e pernottamento.

 

Mercoledì 15 maggio: Nazareth.

Visita della città: Basilica dell'Annunciazione con la Santa Messa, chiesa di San Giuseppe con i resti dell'antico villaggio, chiesa ortodossa di San Gabriele con la fontana della Vergine, il pittoresco mercato arabo. Nel pomeriggio salita al Tabor, il monte della Trasfigurazione, e sosta a Nain, dove Gesù ha risuscitato il figlio della vedova.

 

Giovedì 16 maggio: da Nazareth al lago di Galilea.

Giornata dedicata ai luoghi della vita pubblica di Gesù attorno al lago: Monte delle Beatitudini, con la Santa Messa; Tabga, con le chiese del Primato e della Moltiplicazione dei pani e dei pesci; Cafarnao, con gli scavi dell'antica città, la sinagoga del discorso eucaristico, la casa di Pietro. Traversata del lago in battello. Rientrando a Nazareth, sosta a Cana, sul luogo del primo miracolo di Gesù.

 

Venerdì 17 maggio: da Nazareth a Gerusalemme.

Lungo la valle del Giordano si arriva al luogo del battesimo di Gesù; rinnovazione delle promesse battesimali. Di qui al Mar Morto; visita di Qumran, con il monastero degli Esseni e le grotte dove furono ritrovati i più antichi manoscritti della Bibbia. A Gerico, pranzo e visita della città, ritenuta la più antica del mondo. Attraverso il deserto di Giuda, sosta nel luogo più suggestivo e salita alla Città Santa.

 

Sabato 18 maggio: Betlemme e Gerusalemme.

Al mattino, Betlemme: la basilica della Natività (con la Santa Messa) e il centro Effetà, voluto da San Paolo VI. Al pomeriggio, inizio della visita di Gerusalemme con il Sion cristiano: il Cenacolo, la basilica della Dormizione di Maria, il complesso di San Pietro in Gallicantu, il panorama della città da sud.

 

Domenica 19 maggio: Gerusalemme.

Il Monte degli Ulivi: panorama della città dall'alto, la grotta del Padre Nostro, l'edicola dell'Ascensione, il Dominus Flevit, il Getsémani: l'orto degli Ulivi, la basilica, la grotta dell'arresto di Gesù, la tomba della Madonna. Attraverso la Porta dei Leoni, ingresso in città: chiesa di Sant'Anna e piscina probatica; casa delle Dame di Sion: panorama e graffito della Passione; Santa Messa. Via Crucis, sino alla basilica della Risurrezione, con il Calvario e il Santo Sepolcro.

 

Lunedì 20 maggio: Gerusalemme.

Il quartiere armeno, il quartiere ebraico con il cosiddetto Muro del Pianto, il quartiere musulmano con l'animatissimo mercato. Nel pomeriggio, giro panoramico della città moderna e il monastero della Santa Croce; Ain Karim, con i santuari della nascita di Giovanni Battista e della visita di Maria a Santa Elisabetta.

 

Martedì 21 maggio: Gerusalemme – Mantova.

Mattina libera a Gerusalemme. In tarda mattinata trasferimento all'aeroporto, con sosta a Abu Gosh (ritenuta la Emmaus del vangelo); rientro a Verona, via Roma Fiumicino, e in pullman privato a Mantova.


Quota di partecipazione: (minimo 20 partecipanti)       € 1.540,00

Supplemento: camera singola                                     €    470,00


La quota comprende: Trasferimento per/da l’aeroporto di Verona - Passaggio aereo in classe turistica Verona/Roma/Tel Aviv/ Roma/Verona con voli di linea - Tasse d’imbarco - Trasferimenti in pullman da/per l’aeroporto in Israele - Alloggio in alberghi di prima categoria in camere a due letti con bagno o doccia – Pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’8° giorno - Tour in pullman, visite, escursioni e ingressi come da programma - Guida biblica nella persona di Mons. Roberto Brunelli - Assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio Europ Assistance.

 

La quota non comprende: Mance - Bevande – Polizza annullamento viaggio - Extra personali – Tutto quanto non menzionato alla voce “ La quota Comprende”.

 

N.B.: È necessario il passaporto individuale. Il documento deve avere almeno sei mesi di validità dopo la data di partenza.

Per l’iscrizione è necessario compilare il modulo d’iscrizione e consegnarlo unitamente al versamento di un acconto di € 300,00 entro il 10 febbraio 2019. Il saldo dovrà essere effettuato a consegna documenti.


Le visite ai vari luoghi possono subire variazioni per esigenze di carattere tecnico organizzativo.


Per la parte normativa ( annullamenti, penalità, recessi, ecc) valgono le condizioni generali riportate dall’Operatore.


Per informazioni:

SANT’ANSELMO VIAGGI

c/o Curia Vescovile

Diocesi di Mantova