Sotto il cielo d'Irlanda

Dal 26 agosto al 2 settembre 2019

Lunedì 26 Agosto 2019

C:\fakepath\dublin-top-ten-hapenny-bridge-bg.jpg

Parrocchie di Levata, Montanara e San Silvestro

Presieduto da don Cristian Grandelli


Lunedì 26 agosto: MONTANARA – MILANO/ALPENSA - DUBLINO

Al mattino ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento in pullman privato all’aeroporto di Milano/Malpensa – Partenza per Dublino. Arrivo e incontro con l'assistente parlante italiano in aeroporto e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel nella contea di Dublino.


Martedì 27 agosto: DUBLINO – CASHEL - KERRY

Prima colazione in hotel. Partenza per un tour panoramico di Dublino e del suo centro con ingresso alla Cattedrale di San Patrizio nella quale Jonatan Swift, autore dei viaggi di Gulliver, fu un tempo decano. Successivamente, partiremo verso la contea del Kerry con sosta a Cashel lungo il tragitto. Visita della Rocca di Cashel, Probabilmente il sito d’interesse storico piu’ fotografato d’irlanda, la Rocca di Cashel  domina la cittadina omonima dal suo piedistallo roccioso di quasi 61 metri. Un tempo sede dei re del munster, la rocca venne visitata dallo stesso San Patrizio nel 450 d.c. ed e’ sempre qui che Brian Boru venne coronato Alto Re d’irlanda nel X secolo. Nel 2011 la Rocca di Cashel e’ stata visitata dalla Regina Elisabetta durante la sua prima storica visita ufficile nella Repubblica d’Irlanda. Cena e pernottamento in hotel nella contea del Kerry.


Mercoledì 28 agosto: PENISOLA DI DINGLE

Prima colazione in hotel. Escursione di un’intera giornata nella penisola di Dingle - conosciuta per la spettacolare strada costiera con viste mozzafiato sull’oceano Atlantico, per i suoi monumenti preistorici del primo periodo cristiano, e per il suo piccolo villaggio dove ancora si parla il gaelico. La strada costiera ci dirige prima lungo migliaia di spiagge deserte come Inch beach dove fu girato il film “La figlia di Ryan”, poi attraverso il vivace porto di Dingle, rinominato per i suoi ristoranti di pesce di mare e per il famoso delfino Fungie che ha ormai scelto la baia di Dingle a sua dimora. Per finire arriverete al capo di Slea da dove ammirerete le isole Blaskets, le più occidentali d’ Europa. Proseguimento verso la contea di Clare o Limerick.Cena e pernottamento in hotel nella contea del Clare/Limerick.


Giovedì 29 agosto: BUNRATTY – CLIFFS OF MOHER - GALWAY

Prima colazione in hotel. Proseguimento per Galway attraverso il villaggio di Adare con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia e i negozietti di antiquariato. Lungo il tragitto visita al castello di Bunratty comprende il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Fu costruito nel 1425 e restaurato definitivamente nel 1954. Il castello infatti aveva subito in molte occasioni saccheggi e distruzioni ma oggi lo possiamo ammirare nuovamente nel suo splendore medievale grazie all’arredamento e alla tappezzeria che richiama lo stile di quel periodo. Il Folk Park intorno al castello ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di 100 anni fa, con le sue fattorie appositamente ricostruite, cottage e negozi, ricreati con la massima cura e con particolare attenzione soprattutto all’arredamento. Continuazione attraverso la contea Clare e sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Si attraverserà il Burren (dall’Irlandese Boireann “luogo roccioso”) affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee. Il Burren è la più estesa regione di pietra calcarea d’Irlanda e la particolarità del suo territorio gli conferisce l’aspetto di territorio lunare. Cena e pernottamento in hotel nella contea di Galway/Clare.


Venerdì 30 agosto: CONNEMARA

Prima colazione in hotel. Un giorno intero dedicato all’escursione del Connemara: regione selvaggia, caratteristica per i suoi muretti di pietra, le piccole fattorie, i cottages dai caratteristici tetti in paglia. Rimarrete affascinati dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le sue montagne dalle splendide vedute sui laghi che creano uno scenario indimenticabile. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, situata in uno dei più pittoreschi paesaggi del Connemara, oggi collegio benedettino. Proseguimento per Athlone, cittadina ricca di storia situata proprio al centro dell’Irlanda, rappresenta al meglio l’anima del paese con in suoi tipici pub e il bellissimo Lough Ree a breve distanza e il fiume Shannon che attraversa la cittadina, è un paradiso per gli amanti della natura. Cena e pernottamento in albergo nella contea di Mayo/Roscommon.


Sabato 31 agosto: KNOCK - ATHLONE      

Partenza per la visita del Santuario di Knock. Nel 1879 si e verificata l’apparizione di Maria, di Giuseppe e di Giovanni l’Evangelista, in seguito riconosciuta ufficialmente anche dalla Chiesa. Da allora questo luogo ha richiamato a se milioni di pellegrini che, ogni anno, si riunisco- no di fronte alla Chiesa. Dopo la celebrazione della santa messa, si visite-ranno le varie cappelle del santuario.Proseguimento per Athlone e visita del castello di Athlone una delle  piu significative  fortezze dal punto di vista architettonico. Gli otto spazi espositivi di nuova generazione, seguono sia una sequenza sia cronologica che tematica. Le forme scultoree aiutano a trasmettere i personaggi e le fondamentali tappe  storiche. Mappe tridimensionali, installazioni audio-video e illustrazioni di un rinomato illustratore Victor Ambrus fanno conoscere i personaggi e le storie della vita di Athlone. Cena e pernottamento in albergo nella contea di Westmeath.


Domenica 1° settembre: ATHLONE – DUBLINO

Prima colazione in hotel. Partenza verso Dublino e all’arrivo continuazione della panoramica della città e ingresso al Trinity College, la più antica università dell’Irlanda dove sarà possibile ammirare nella Old Library (Vecchia Biblioteca) oltre ai numerosi testi antichi, unici al mondo, il “Libro di Kells” che rappresenta uno dei libri più antichi del mondo. Si tratta di un manoscritto miniato risalente all’800. Cena e pernottamento in hotel nella contea di Dublino.


Lunedì 2 settembre: DUBLINO – MILANO/MALPENSA - MONTANARA

Prima colazione in hotel. Completamento visita di Dublino con la “Dublimia”. Trasferimento in aeroporto e partenza per Milano/Malpensa. Proseguimento per i luoghi convenuti.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE:                                    € 1.600,00

SUPPLEMENTO: camera singola                                 €    300,00

 

La quota comprende: Trasferimento per/da l’aeroporto - Voli di linea -Tasse aeroportuali - Assistenza aeroportuale - Assicurazione medico bagaglio – Sistemazione in alberghi di categoria 3 stelle, camere con bagno o doccia privatoTrattamento di Mezza Pensione dalla cena del primo giorno fino al pranzo dell’ottavo giorno - Prima colazione irlandese la quale include: toast, burro, marmellata, uova, bacon, salsicce, succo d’arancia, cereali, te/caffè. - Cena in albergo a 3 portate (antipasto, piatto principale, dolce, tè/caffè) – Acqua ai pastiVisite e ingressi: Cattedrale di Christchurch, Scogliere di Moher, Santuario di Knock, Lough Derg, Selciato del Gigante, Cattedrale di Armagh - guida parlante Italiano durante il tour secondo il programma (9.00 – 17.30) dal primo all’ ultimo giorno - pullman privato a disposizione durante il tour secondo il programma (9.00 – 17.30) dal secondo al penultimo giorno - Serata in locale tipico irlandese € 50,00 p.p. Servizi e tasse ai prezzi correnti.


La quota non comprende: Assicurazione contro annullamento - Pranzi - bevande ai pasti – Mance – extra di carattere personale.


Documenti: E’ necessaria la carta di identità o il passaporto validi.


Per l’iscrizione è necessario compilare il modulo di adesione e consegnarlo unitamente al versamento di un acconto di € 400,00 entro il 20 maggio 2019. Il saldo dovrà essere effettuato a consegna documenti

Per la parte normativa (annullamenti, penalità, recessi, ecc,) valgono le condizioni generali riportate dall’operatore.


Informazioni:

Don Cristian Grandelli

Unità Pastorale di

CURTATONE

Tel. 346.9614141

Diocesi di Mantova