Viaggi e Pellegrinaggi

Viaggi e Pellegrinaggi

Terra Santa

Dal 20 al 26 aprile 2022

Mercoledì 20 Aprile 2022

weekend_gerusalemme_testata.jpg

Guidato da Don Tonino Frigo


Mercoledì 20 aprile: Mantova – Venezia – Francoforte - Tel Aviv – Nazareth
Ritrovo dei partecipanti nei luoghi convenuti e trasferimento in bus privato all’aeroporto di Venezia. Partenza per Tel Aviv con volo Lufthansa via Francoforte. Dopo le operazioni di sbarco partenza per Nazareth, sosta a cesarea Marittima per la visita del grande acquedotto romano. Proseguimento per Haifa con sosta al monte Carmelo, visita al Santuario mariano Stella Maris e al Santuario della religione Bahai (operativo voli permettendo). Arrivo a Nazareth, sistemazione in albergo: cena e pernottamento. 

Giovedì 21 aprile: Nazareth
Ore 6 preghiera alla basilica dell’Annunciazione segue Santa Messa. Colazione. Salita in pullman al Monte del Precipizio, chiesa di San Gabriele con visita alla sorgente della Madonna, ampia riflessione e preghiera con il testo del Vangelo di Luca sull’Annunciazione. A seguire visita alla chiesa di San Giuseppe, al mercato di Nazareth e alla sinagoga spesso frequentata da Gesù. Pranzo. Partenza in bus per la visita al Kibbutz di Lavi, al Monte Tabor e a Naim. Rientro a Nazareth. Cena e pernottamento. Per chi vuole, dopo cena, camminata per le vie di Nazareth.

Venerdì 22 aprile: Nazareth - Gerusalemme 
Colazione. Partenza per Cana di Galilea: sosta alla chiesa del “miracolo alle nozze”. Lago di Tibiriade, Monte delle Beatitudini, Tabga e Chiesa del Primato, Cafarnao. Attraversata del lago in battello. Pranzo. Nel pomeriggio Valle del Giordano, attraversamento del deserto di Giudea e arrivo a Gerusalemme per la visita al muro del Pianto per vedere l’accoglienza del sabato da parte degli Ebrei (momento altamente significativo). Sistemazione in albergo. Cena. Dopo cena, per chi vuole, breve passeggiata sotto le mura di Gerusalemme. Pernottamento. 

Sabato 23 aprile: Gerusalemme 
Chi vuole, ci alza presto per la visita al Santo Sepolcro per un momento di preghiera. Colazione. Partenza per il deserto, arrivo a Gerico e sosta al Caravanserraglio del Buon Samaritano, segue visita mozzafiato sul deserto; discesa a San Giorgio di Koziba (occorre fiato e gamba buona). Proseguimento per il luogo del Battesimo di Gesù; lì rinnoveremo il nostro battesimo. Bagno nel Mar Morto. Pranzo a Gerico. Sosta al sicomoro di cui parla il Vangelo di Luca al cap. 19 con l’incontro di Gesù e Zaccheo. Proseguimento per Gerusalemme con sosta a Nabi Musa. Tempo a disposizione. Cena. Dopo cena esperienza di preghiera all’interno del santo Sepolcro fino a mezzanotte (soggetta ad autorizzazione da parte dei frati francescani). Pernottamento.

Domenica 24 aprile: Gerusalemme 
Colazione di buon mattino. Visita alla Spianata delle Moschee, quartiere ebraico. Santa Messa al Santo Sepolcro. Pranzo. Nel pomeriggio visita al museo dell’olocausto (Yad Vashem), e a seguire visita al famoso plastico di Gerusalemme che raffigura la città ai tempi di Gesù. Tempo libero. Cena e breve passeggiata nella valle della Geenna. Pernottamento.


Lunedì 25 aprile: Gerusalemme
Colazione. Salita in pullman alla Maison D’Abraham. Visita di Betfage, edicola dell’Ascensione, Tomba di Santa Pelagia, Pater Noster, Tombe dei Profeti, Dominus Flevit, Cimitero Ebraico. Orto degli Ulivi e preghiera alla Basilica del Getzemani. Pranzo. Dopo pranzo ci porteremo alla porta dei leoni dove ricorderemo il martirio di Santo Stefano; chiesa ortodossa di Maria Bambina; piscina probatica presso la porta delle pecore, chiesa di Sant’Anna, luogo della flagellazione e della incoronazione di spine di Gesù. Inizio della Via Crucis con sosta alle varie stazioni. Arrivo al santo Sepolcro e prolungata preghiera. Cena e breve passeggiata nella valle della Geenna. Pernottamento. 

Martedì 26 aprile: Gerusalemme – Betlemme – Tel Aviv- Venezia – Mantova 
Colazione. A piedi al Monte Sion, chiesa della Dormizione, Cenacolo, tomba di Oscar Schlinder, Gallicantu. Partenza per Betlemme e Santa Messa al campo dei pastori; visita alla basilica e alla Grotta della Natività. Pranzo e partenza per l’aeroporto di Tel Aviv per il rientro a Venezia, via Francoforte.


Quota di partecipazione: (minimo 25 paganti)         €  1.650,00
Supplemento: camera singola                                   €     500,00


La quota comprende: Trasferimento in bus riservato da e per l’aeroporto di Venezia - Passaggio aereo in classe turistica Venezia/Francoforte/Tel Aviv/Francoforte/Venezia con voli di linea Lufthansa - Tasse d’imbarco - Trasferimenti in pullman da/per l’aeroporto in Israele - Alloggio in alberghi di prima categoria in camere a due letti con bagno o doccia a Nazareth e Gerusalemme – Pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 7° giorno - Tour in pullman, visite e ingressi come da programma - Guida biblica abilitata dalla Commissione dei Pellegrinaggi in Terra Santa nella persona di don Tonino Frigo – Assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio.
La quota non comprende: Bevande – Mance - Extra personali – Polizza annullamento viaggio - Tutto quanto non menzionato alla voce “La quota Comprende”. 

Documenti: passaporto personale con validità di almeno 6 mesi dalla data di partenza e GREEN PASS.

Per l’iscrizione è necessario compilare il modulo di adesione e consegnarlo unitamente al versamento di un acconto di € 400,00 entro il 20 gennaio 2022. Il saldo dovrà esse effettuato a consegna documenti.
Per la parte normativa: (Annullamenti, penalità, recessi, ecc.) valgono le condizioni generali riportate dall’Operatore.

Per informazioni e iscrizioni:
SANT’ANSELMO VIAGGI
pellegrinaggi@diocesidimantova.it
Tel. 0376/319511 - 319506

Diocesi di Mantova