Parrocchie

Riva di Suzzara

San Colombano abate

None
Come Suzzara ha avuto il suo primo storico in un parroco - don Ostano Babbini -, cosi' Riva ha avuto in don Giuseppe Baldini, parroco dal 1899 al 1932, il primo ed unico storico della frazione. Sulla scorta delle memorie da lui tramandataci, si sa che prima del Mille sorgeva nel territorio in fregio al Po una cappella dedicata a San Colombano.
La frazione nel corso dei secoli subi' le conseguenze negative sia dello scatenarsi delle forze naturali, le acque, sia delle irrazionali lotte degli uomini combattute da Mantova, Reggio, Guastalla, Luzzara.
Nella storia di Riva appare spesso un personaggio che da sempre accompagna le vicende della nostra gente: il Po. Questo fiume amico-nemico della nostra terra è protagonista anche nelle vicende che riguardano la chiesa. La vecchia parrocchiale, con la costruzione di un nuovo argine maestro, l'attuale, fu spesso allargata, e poi demolita nel 1815 per non lasciarla ingoiare dalle acque. Il 24 aprile 1823 si pose la prima pietra della chiesa attuale che venne costruita secondo il progetto dell'architetto Luigi Voghera di Cremona.
A dire il vero il progetto iniziale fu rimaneggiato e l'edificio ebbe una vita travagliata fatta i crepacci e puntelli.
 

Unità pastorale 1 Vicariato foraneo "Sant'Anselmo di Lucca e san Benedetto abate"

PARROCO

Don Giorgio Bugada

INDIRIZZO

Strada Beccagli, 33 46029 RIVA DI SUZZARA

TELEFONO

0376/531031

SITO WEB

www.parrocchie.it/suzzara/sancolombano

Orari delle Messe

Domenica: 11:00
Diocesi di Mantova